mercoledì , 19 gennaio 2022

Pesca strascico,  decreto direttoriale del Mipaf  concede deroghe

Con  decreto direttoriale in materia di Svolgimento dell’attività di pesca con i  sistemi  a  strascico  e/o volante e circuizione, emanato dal Ministero delle politiche agricole, recante la facoltà per le singole imprese interessate di svolgere l’attività con i sistemi strascico e/o volante e circuizione nei soli giorni di: 1° nov. ’18, sab. 15 dic. ’18, dom. 16 dic. ’18, sab. 22 dic. ’18, dom. 23 dic. ‘18, sab. 29 dic. ’18, dom. 30 dic. ‘18, sab. 5 gen. ’19 e dom. 6 gen. ’19.

Tale facoltà è prevista, per tutti i compartimenti  marittimi, in deroga al divieto di pescare con la predetta modalità nei giorni festivi od il sabato e la domenica, di cui all’art. 4 vigente DM 20 luglio 2018.

Si intende che ogni azienda di pesca, qualora interessata ad avvalersi delle sopra descritte disposizioni direttoriali, avrà il duplice onere di: segnalare con congruo anticipo alle competenti Autorità marittime la volontà di esercitare la pesca nelle anzidette giornate e recuperare in seguito ciascuna delle giornate stesse, fermo restando che tale recupero dovrà aver luogo entro i successivi quindici giorni lavorativi.

leggi : DDir Mipaf 18-10-18 Pesca strascico nov.-dic_